notizia

Riempi un disco rigido con elio e potresti aumentare la sua capacità del 50%

181st Knowledge Seekers Workshop, Thursday, July 20, 2017 (Novembre 2018).

Anonim

Nuova innovazione significa dischi rigidi più silenziosi ed efficienti per il futuro

I ricercatori di HGST, una consociata di Western Digital, hanno annunciato un nuovo tipo di supporto di memorizzazione, il "Ultrastar He6", il primo disco rigido al mondo con chiusura ermetica ed elio.

Dopo anni passati a cercare di perfezionare la tecnologia, il gruppo ha capito come non solo sostituire l'aria in un disco rigido con il secondo elemento più abbondante nell'universo, l'elio, ma anche produrlo in un tempo conveniente, modo efficiente.
I vantaggi di questa tecnologia sono enormi: per uno, l'elio è un gas sette volte meno denso dell'aria. Ciò significa che i dischi interni creano meno turbolenze quando ruotano, il che significa che più dischi possono essere imballati in meno spazio e anche meno energia è necessaria.
Il nuovo disco rigido da sei terabyte è del 23% più efficiente rispetto ai modelli attuali e offre anche il 50% di capacità in più. È anche il primo dispositivo al mondo in grado di contenere sei terabyte di spazio di archiviazione nel contenitore standard del disco rigido da 3, 5 pollici.
L'impiego dell'elio all'interno delle unità disco rigido è stato sperimentato per decenni, ma il problema è sempre stato nella creazione di un processo di produzione economicamente vantaggioso che producesse dischi rigidi a lungo termine ea tenuta stagna.
L'equipaggio dell'HGST non ha solo risolto questo problema, ma ha anche risolto l'altro problema meccanico di lunga data associato agli HDD: quanto velocemente i dischi possono girare quando sono così ravvicinati.
E dal momento che queste unità piene di elio sono ermeticamente sigillate, sono anche a tenuta stagna. Ciò significa che possono essere utilizzati nei cosiddetti "centri dati di immersione" o nei sistemi in cui dischi rigidi e server sono immersi in un fluido simile a olio minerale non conduttore. In questo modo le tecnologie possono funzionare a temperature più elevate, ma rimanere fresche a causa del liquido.
Al momento, gli HDD pieni di elio sono una tecnologia un po 'avanzata per il consumatore medio, ma, immediatamente parlando, offrono una serie di vantaggi per i data center di grandi dimensioni per contenere più spazio in meno spazio, utilizzando meno energia.
Storia tramite: independent.co.uk