Categoria manuale : Novembre 2018

Uso del calcolatore manuale

Uso del calcolatore manuale

Uso del calcolatore manuale Capitolo 4 - Notazione scientifica e prefissi metrici Notazione scientifica con un calcolatore manuale Per inserire numeri in notazione scientifica in una calcolatrice a mano, di solito c'è un pulsante con la dicitura "E" o "EE" usata per inserire la potenza corretta di dieci.

isteresi

isteresi

isteresi Capitolo 7 - Tiristori I tiristori sono una classe di componenti a semiconduttore che presentano isteresi , la proprietà con cui un sistema non riesce a ritornare al suo stato originale dopo che alcune cause di cambiamento di stato sono state rimosse. Un semplice esempio di isteresi è l'azione meccanica di un interruttore a levetta: quando la leva viene spinta, si gira verso uno dei due stati estremi (posizioni) e rimarrà lì anche dopo che la sorgente di movimento è stata rimossa (dopo aver rimosso la mano dalla leva dell'interruttore). Per

Modelli di amplificatori operazionali

Modelli di amplificatori operazionali

Modelli di amplificatori operazionali Capitolo 8 - Amplificatori operativi Mentre la menzione di amplificatori operazionali provoca in genere visioni di dispositivi a semiconduttore costruiti come circuiti integrati su un chip di silicio miniaturizzato, i primi amplificatori operazionali erano in realtà circuiti a valvole a vuoto.

Il Pentode

Il Pentode

Il Pentode Capitolo 13 - Tubi elettronici Un'altra strategia per affrontare il problema degli elettroni secondari attratti dallo schermo era l'aggiunta di un quinto elemento di filo alla struttura del tubo: un soppressore . Questi tubi a cinque elementi erano chiamati naturalmente pentodi . Il soppressore era un'altra bobina o rete metallica situata tra lo schermo e la piastra, solitamente collegata direttamente al potenziale di terra

Cancellazione sonora

Cancellazione sonora

Cancellazione sonora Capitolo 4 - Circuiti CA. PARTI E MATERIALI Alimentatore CA a bassa tensione Due altoparlanti audio Due resistori da 220 Ω I diffusori grandi, a bassa frequenza ("woofer") sono i più appropriati per questo esperimento. Per risultati ottimali, gli altoparlanti devono essere identici e montati in custodie.

Circuiti e la velocità della luce

Circuiti e la velocità della luce

Circuiti e la velocità della luce Capitolo 14 - Linee di trasmissione Supponiamo di avere un semplice circuito a una lampada, a una lampada, controllato da un interruttore. Quando l'interruttore è chiuso, la lampada si accende immediatamente. Quando l'interruttore è aperto, la lampada si scurisce immediatamente: (Figura sotto) La spia sembra rispondere immediatamente all'interruttore. I

555 Generatore di rampe

555 Generatore di rampe

555 Generatore di rampe Capitolo 6 - Circuiti integrati analogici PARTI E MATERIALI Due batterie da 6 volt Un condensatore, elettrolitico da 470 μF, 35 WVDC (catalogo Radio Shack n. 272-1030 o equivalente) Un condensatore, 0, 1 μF, non polarizzato (catalogo Radio Shack n. 272-135) Timer IC 555 (catalogo Radio Shack n.

Legge corrente di Kirchhoff (KCL)

Legge corrente di Kirchhoff (KCL)

Legge corrente di Kirchhoff (KCL) Capitolo 6 - Circuiti divisori e leggi di Kirchhoff Revisione parallela del circuito Diamo un'occhiata più da vicino a quell'ultimo circuito di esempio parallelo: Risoluzione per tutti i valori di tensione e corrente in questo circuito: A questo punto, conosciamo il valore di ogni corrente di ramo e della corrente totale nel circuito.

Altri motori specializzati

Altri motori specializzati

Altri motori specializzati Capitolo 13 - Motori a corrente alternata Un modo semplice per fornire una coppia iniziale a un motore monofase è incorporare una rotazione in cortocircuito in ciascun polo da 30 o a 60 o all'avvolgimento principale. (Figura sotto) In genere 1/3 del polo è racchiuso da un cinturino di rame nudo.

Introduzione ai motori CA.

Introduzione ai motori CA.

Introduzione ai motori CA. Capitolo 13 - Motori a corrente alternata Dopo l'introduzione del sistema di distribuzione elettrica DC di Edison negli Stati Uniti, è iniziata una graduale transizione verso il sistema AC più economico. Anche l'illuminazione ha funzionato su CA come su DC. La trasmissione di energia elettrica copriva distanze maggiori a basse perdite con corrente alternata.

Motori a induzione a rotore arrotolato

Motori a induzione a rotore arrotolato

Motori a induzione a rotore arrotolato Capitolo 13 - Motori a corrente alternata Un motore a induzione del rotore avvolto ha uno statore come il motore a induzione a gabbia di scoiattolo, ma un rotore con avvolgimenti isolati viene portato fuori da anelli di scorrimento e spazzole. Tuttavia, nessun potere è applicato agli anelli collettori.

Forma polare e notazione di forma rettangolare per numeri complessi

Forma polare e notazione di forma rettangolare per numeri complessi

Forma polare e notazione di forma rettangolare per numeri complessi Capitolo 2 - Numeri complessi Per lavorare con numeri complessi senza disegnare vettori, abbiamo prima bisogno di una sorta di notazione matematica standard. Esistono due forme base di notazione di numeri complessi: polare e rettangolare

Alternatore automobilistico

Alternatore automobilistico

Alternatore automobilistico Capitolo 4 - Circuiti CA. Parti e materiali del progetto Alternatore automobilistico (uno richiesto, ma due consigliati) I vecchi alternatori possono essere ottenuti a prezzi bassi nei cantieri di demolizione di automobili. Molti metri hanno alternatori già rimossi dall'automobile, per la vostra comodità.

Polyphase Motor Design

Polyphase Motor Design

Polyphase Motor Design Capitolo 10 - Circuiti polifase AC Forse il vantaggio più importante della potenza AC polifase rispetto alla monofase è la progettazione e il funzionamento dei motori CA. Come abbiamo studiato nel primo capitolo di questo libro, alcuni tipi di motori CA sono virtualmente identici nella costruzione delle loro controparti alternatore (generatore), costituiti da avvolgimenti stazionari e un gruppo magnete rotante.

Motori a induzione monofase

Motori a induzione monofase

Motori a induzione monofase Capitolo 13 - Motori a corrente alternata Un motore trifase può essere eseguito da una fonte di alimentazione monofase. (Figura sotto) Tuttavia, non si autoaccenderà. Può essere avviato a mano in entrambe le direzioni, arrivando alla velocità in pochi secondi. Svilupperà solo 2/3 della potenza nominale di 3-φ poiché non viene utilizzato un avvolgimento. Il mo

Teorema di Thevenin

Teorema di Thevenin

Teorema di Thevenin Capitolo 10 - Analisi della rete DC Il Teorema di Thevenin afferma che è possibile semplificare qualsiasi circuito lineare, non importa quanto sia complesso, a un circuito equivalente con una sola sorgente di tensione e resistenza in serie collegata a un carico. La qualifica di "lineare" è identica a quella che si trova nel Teorema di sovrapposizione, in cui tutte le equazioni sottostanti devono essere lineari (senza esponenti o radici).

Motore a induzione, grande

Motore a induzione, grande

Motore a induzione, grande Capitolo 4 - Circuiti CA. PARTI E MATERIALI Fonte di alimentazione CA: 120 V CA. Condensatore, 3, 3 μF 120 V ca o 350 V cc, non polarizzato Filo magnetico # 33 AWG, 2 libbre tavola di legno ca. 6 a 12 pollici quadrati. Cavo di linea CA con spina Diametro da 5, 1 pollici bottiglia di plastica da 3 litri penna a sfera scartata Misc.

Circuiti di controllo motore

Circuiti di controllo motore

Circuiti di controllo motore Capitolo 6 - Logica ladder I contatti di interblocco installati nel circuito di controllo motore della sezione precedente funzionano correttamente, ma il motore funzionerà solo finché si tiene premuto ciascun interruttore a pulsante. Se volessimo mantenere il motore in funzione anche dopo che l'operatore toglieva la mano dall'interruttore di controllo, potevamo cambiare il circuito in un paio di modi diversi: potevamo sostituire gli interruttori a pulsante con interruttori a levetta, oppure potrebbe aggiungere qualche altra logica a relè per "bloccare&q

Motore a induzione

Motore a induzione

Motore a induzione Capitolo 4 - Circuiti CA. PARTI E MATERIALI Fonte di alimentazione CA: 120 V CA. Condensatore, 3, 3 μF (o 2, 2 μF) 120 V ca o 350 V cc, non polarizzato Lampada a incandescenza da 15 a 25 watt o resistori da 820Ω 25 watt # 32 Cavo magnetico AWG tavola di legno ca. 5 pollici quadrati. C

Introduzione alla conduttanza e ai conduttori

Introduzione alla conduttanza e ai conduttori

Introduzione alla conduttanza e ai conduttori Capitolo 12 - Fisica dei conduttori e isolanti Ormai dovresti essere ben consapevole della correlazione tra conducibilità elettrica e determinati tipi di materiali. Quei materiali che consentono un facile passaggio di elettroni liberi sono chiamati conduttori , mentre quei materiali che impediscono il passaggio di elettroni liberi sono chiamati isolanti .